Darwin Day 2022

L’evento, promosso e organizzato dall’Ateneo di Parma, rappresenta un’importante occasione di informazione e confronto culturale rivolta non solo agli esperti del settore, ma a chiunque fosse interessato a tematiche evoluzionistiche e di attualità scientifica in generale.

Venerdì 25 novembre alle ore 9.00 presso The Space Cinema Parma Campus si terrà il XV Parma Darwin Day: Viaggi di naturalisti intorno al mondo

IMPORTANTE!

La sede dell’evento ha subito una modifica.

Il XV Parma Darwin Day si svolgerà presso

THE SPACE CINEMA PARMA CAMPUS, SALA 1, LARGO SERGIO LEONE 7/A, PARMA

Con questo 15° Parma Darwin Day, organizzato in occasione dell’anniversario della pubblicazione de “L’Origine delle Specie” (24.11.1859), vogliamo rendere omaggio a Charles Darwin, al suo viaggio reale intorno al mondo (quello sul brigantino Beagle 1831-1836) e a quello virtuale fatto nell’arco della sua intera vita (il “lungo ragionamento”) che gli ha permesso di costruire una meravigliosa intelaiatura interpretativa della realtà naturale e dei fenomeni del vivente. Lo faremo raccontando lo strepitoso lavoro di esplorazione fatto da alcuni importanti studiosi che stanno dedicando la loro esistenza in giro per il mondo ad aprire lo scrigno dei tesori della vita passata e presente, a documentarne le diverse sfaccettature e a cercare di salvaguardarne l’integrità. Tesori che sono custoditi non solo in luoghi esotici dai nomi magici, in deserti lontani o in foresta tropicali impenetrabili ma anche in una semplice pozza d’acqua nel parco cittadino dietro casa.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul canale You Tube UniPR.

I NOSTRI OSPITI

Emanuele Biggi

Naturalista, fotografo, conduttore GEO

Scoprire i micromondi. Viaggio nel piccolo mondo, dai tropici alla porta di casa


Emanuela Evangelista

Biologa, Presidente Amazônia Onlus

Non una sola Amazzonia. I tanti volti della maggior foresta tropicale rimasta sul Pianeta


Federico Fanti

Paleontologo, Università di Bologna

Quello che NON sappiamo dell’evoluzione


Nicola Messina

Naturalista-esploratore

A caccia di piante nelle “terre periferiche”: dalla Malesia alle Ande


Elisabetta Palagi

Etologa, Università di Pisa

Storie di primati e carnivori africani: le strategie del vivere insieme


COME PARTECIPARE

Per le scuole

Sei un insegnante e vuoi portare la tua classe ad assistere in PRESENZA? Iscriviti mandando una e-mail al seguente indirizzo cristina.castracani@unipr.it

Nella mail dovrai indicare:

  • Nome e Cognome del docente
  • Nome, grado e città della tua scuola
  • Numero di posti richiesti

Sei un insegnante e vuoi seguirci a distanza via STREAMING con la tua classe? Iscriviti mandando una e-mail al seguente indirizzo cristina.castracani@unipr.it. Nella mail dovrai indicare:

  • Che parteciperai con la tua classe collegandoti in streaming
  • Nome e Cognome del docente
  • Nome, grado e città della tua scuola
  • N di studenti della tua classe

Per i cittadini, gli studenti universitari e i “Darwiniani appassionati”

La partecipazione in PRESENZA è libera fino ad esaurimento posti e non è richiesta la prenotazione.

Puoi seguirci anche in STREAMING accedendo al canale YouTube dell’Ateneo di Parma. Venerdì 25 novembre dalle ore 9.00 clicca sul pulsante a lato e accedi alla diretta

Per TUTTI i partecipanti

Si raccomanda di scaricare sul proprio smartphone l’app Mentimeter, disponibile gratuitamente sui principali store. Non sarà necessario effettuare nessuna registrazione e tramite l’app, durante la diretta, potrete interagire con l’aula e i relatori utilizzando il codice elencato di seguito. In alternativa alla app, nel box informazioni della diretta YouTube sono presenti i link per usare Mentimeter anche da computer.

CODICE PER INVIARE LE DOMANDE AI RELATORI

  • Emanuele Biggi – 8111 1195
  • Emanuela Evangelista – 5987 7608
  • Federico Fanti – 8787 8982
  • Nicola Messina – 1998 0443
  • Elisabetta Palagi – 4258 4136

LA TUA OPINIONE CONTA!

Ti è piaciuto l’evento? Aiutaci a migliorare rispondendo ad un breve questionario di gradimento online

Segui gli aggiornamenti sulla nostra pagina FaceBook

Advertisement